Govoni Handling System - Deutsch
Govoni Handling System - English
Govoni Handling System - Italiano
Prodotti
Website
Sistemi di filtrazione fluidi lubrorefrigeranti
La Govoni adotta differenti sistemi di filtrazione a seconda delle esigenze del cliente e che consentono di ottenere una serie di vantaggi:

  • maggiore durata del lubrorefrigerante
  • riduzione dei costi di manutenzione
  • ridotto consumo dei materiali da smaltire
  • riduzione dell'usura degli utensili
  • ingombri contenuti
SISTEMI DI FILTRAZIONE A TESSUTO:

sistemi di filtrazione a tessuto

Il liquido lubrorefrigerante che contiene le particelle in sospensione entra per gravità all'interno del serbatoio contenente il telo filtrante e, attraversandolo, vi deposita le particelle solide defluendo quindi pulito.
Il progressivo intasamento della tela aumenta il livello dell'acqua a monte del filtro, fino al raggiungimento di un sensore di livello massimo che comanda il ripristino automatico di un nuovo manto di tessuto del tamburo per favorire un nuovo ciclo di filtrazione.
Il refrigerante depurato viene quindi raccolto nella vasca e poi rinviato tramite elettropompa alla macchina utensile per essere riutilizzato.
La manutenzione richiesta da questo sistema comprende solo la sostituzione del rotolo di tessuto filtrante e la pulizia periodica del sensore.

VANTAGGI:

  • elevato grado di filtrazione
  • ottimizzazione del consumo del tessuto filtrante
  • sostituzione del telo filtrante in tempi brevissimi
  • basso consumo energetico

PORTATE:

  • emulsione: da 50 a 500 l/min
  • olio da taglio: da 25 a 250 l/min
SISTEMI DI FILTRAZIONE A TAMBURO O ROTOFILTRO:

sistemi di filtrazione a tamburo o rotofiltro


Il liquido lubrorefrigerante viene depurato entrando per gravità nel gruppo filtrante costituito da un tamburo azionato da un sistema dragante che sostiene un telo permanente in acciaio inox; il liquido deposita le scorie e cade nella vasca di contenimento. Questo sistema consente di raggiungere gradi di filtrazione anche molto elevati poiché è autopulente, grazie ad un sistema di lavaggio che pulisce il telo dalle scorie per mezzo dello stesso liquido depurato.

VANTAGGI:

  • elevata capacità filtrante
  • assenza di manutenzione
  • assenza di materiali da eliminare

PORTATE:

  • emulsione: da 200 a 1000 l/min
  • olio da taglio: da 100 a 600 l/min
SISTEMI DI FILTRAZIONE MAGNETICI

sistemi di filtrazione magnetici

E' un sistema autonomo che utilizza un forte campo magnetico generato da appositi dischi in acciaio. Il liquido lubrorefrigerante viene convogliato attraverso questi dischi che hanno la funzione di raccogliere tutte le particelle ferrose contenute nel liquido mediante la forza magnetica, ma anche gran parte di quelle non ferrose mediante l'azione meccanica del tamburo rotante.
Il sistema viene mantenuto pulito grazie a un raschiatore a lame che spazza la morchia scaricandola attraverso un apposito scivolo.

VANTAGGI:

  • elevata capacità filtrante
  • minima manutenzione
  • assenza di materiali da eliminare

PORTATE:

  • emulsione: da 100 a 1200 l/min
  • olio da taglio: da 50 a 700 l/min
IMPIANTI DI FILTRAZIONE CENTRALIZZATI

In presenza di numerose macchine utensili è possibile realizzare un impianto di filtrazione centralizzato che consente di pulire il liquido lubrorefrigerante mediante un unico gruppo di filtrazione per poi raccoglierlo in una vasca di stoccaggio da cui, mediante un sistema di pompaggio, viene rilanciato alle macchine per il riutilizzo.
Il sistema di filtrazione installato può variare in base alla portata del liquido, alle esigenze di filtrazione, al fluido da trattare, ecc.

Quando è possibile si installano anche sistemi di filtrazione autopulenti che non richiedono manutenzione e che non prevedono lo smaltimento di materiali esausti.
DOWNLOAD BROCHURE SISTEMI DI FILTRAZIONE FLUIDI



RICHIESTA INFORMAZIONI
© 2019 Govoni Handling Systems S.r.l. - Sede sociale: Via Bologna 21, 44042 Cento (FE)
Capitale sociale: 97.500,00 € I.V. - Partita IVA: 01298160381 - Registro Imprese di FE e C.F.: 01298160381